Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Nascita

Registrazione della nascita del figlio nato all’estero da almeno un cittadino italiano

I figli di cittadini entrambi italiani o di almeno uno dei due genitori con cittadinanza italiana, anche se nati all’estero ed eventualmente in possesso di un’altra cittadinanza, sono cittadini italiani. Pertanto la loro nascita deve essere registrata in Italia.

Per effettuare la comunicazione di una nascita, bisogna far pervenire per posta (a Consolato Generale d’Italia / Stato Civile, rue Willy Ernst 23, 6000 Charleroi):

  •   Figli nati  in circostanze di matrimonio:
  1. atto di nascita su modulo internazionale (secondo la Convenzione di Vienna)
  2. uno stato di famiglia recente (= “composition de ménage”)
  3. il seguente modulo con copia dei documenti d’identità dei genitori
  •   Figli nati fuori matrimonio :
  1. atto di riconoscimento in “copie” (non “extrait”) con traduzione giurata
  2. atto di nascita in “copie” (non “extrait”) con traduzione giurata
  3. uno stato di famiglia recente (= “composition de ménage”)
  4. il seguente modulo con copia dei documenti d’identità dei genitori

I documenti elencati qui sopra sono disponibili presso il comune di residenza o tramite i servizi online E-GUICHET.